Per il tuo shopping online sconto 10% con il codice INTERNO21

Nepi

Libreria

Libreria modulare in massello di noce.
Dimensione modulo “J”: 34 x 26 x 34 cm
Dimensione modulo “O”: 34 x 26 x 17 cm

Svuota
CONDIVIDI
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Libreria modulare in legno completamente fatta a mano in noce canaletto massello, costituita da due semplici moduli assemblati senza l’utilizzo di viti o congiunzioni meccaniche che permettono di realizzare una libreria teoricamente infinita. La struttura ad archi rimanda alla tipica opera ingegneristica romana degli acquedotti. In questo caso il riferimento, nel nome e del progetto, va proprio a Nepi, località dell’alto Lazio – il cui nome di origine etrusca significa “acqua” – e in cui si erige un’esempio del maestoso acquedotto. La lavorazione artigianale e l’idea di un progetto modulare, tipico di una produzione industriale, rende possibile un’inedita qualità e altresì svariate possibilità costruttivo/compositive.
I nomi propri scelti a denominare gli oggetti di Internoitaliano sono un omaggio a cittadine e paesi appartenenti a un’Italia minore, mai celebrata, ma altrettanto reale e rappresentativa di una soffusa e autentica identità nazionale. Nepi è un comune italiano di 9.524 abitanti in provincia di Viterbo, Lazio.

Ispirazioni

Nepi / Libreria

Giulio Iacchetti

Nepi / Designer

Giulio Iacchetti si occupa di industrial design dal 1992 collaborando con marchi quali Abet Laminati, Alessi, Danese, Casamania, Fontana

Arte, Foscarini, Magis, Meritalia, Moleskine. È curatore di mostre scaturite da riflessioni su diversi temi di progetto come la croce da cui è nata “Cruciale” e il food-design da cui è nata “Razione K, il pasto del soldato in azione”, prodotta dalla Triennale di Milano nel gennaio 2015. Diversi i premi conseguiti tra cui due Compasso d’Oro: nel 2001, con la posata multiuso biodegradabile “Moscardino”; e nel 2014 con la serie di tombini Sfera progettati per Montini. Nel maggio 2009 la Triennale di Milano ha ospitato una sua personale intitolata “Giulio Iacchetti. Oggetti disobbedienti”.

Internoitaliano è un marchio di MyHome Collection srl
Via Leonardo da Vinci, 118, 50028 Barberino Tavarnelle, Firenze (IT) – P.IVA IT06334100481 – REA 619873
T. +39 055 8070202 –  info@internoitaliano.com – Copyright 2021 © All rights Reserved.